Shopping Cart

No products in the cart.

La messa a dimora

  • Aprile 22, 2020
  • -

Aprile è il mese perfetto per la messa a dimora delle nostre piante di luppolo.

Prepariamo il terreno vangato in profondità per circa 30cm, nel caso il terreno sia troppo pesante aggiungiamo un po’ di gaia, sia nel fondo, sia nella terra di risulta della buca, in questo caso è bene piantare sempre con rialzo di 10, 15 cm rispetto al piano campagna.

Si deve aggiungere sempre un po’ di sostanza organica, sempre sia nel fondo sia nella terra di risulta della buca.

Nei terreni dove il Ph è troppo alto è bene aggiungere anche un po’ di torba bionda che ha un Ph attorno al 3,5 – 4, per agevolare la radicazione della nostra pianta di luppolo.

A questo punto siamo pronti per estrarre la pianta dal vaso e adagiarla nella buca, quando la pianta di luppolo è giovane non andiamo a rompere le radici prima di inserirla, soprattutto quando i germogli sono già usciti.

Adagiamo la pianta di luppolo sul fondo e chiudiamo la buca, facendo attenzione ad amalgamare la terra con tutti i materiali che abbiamo aggiunto.

Ora che la nostra pianta di luppolo è stata messa a dimora in terra aspetta solo un po’ di pioggia per crescere bene e andare a fiore.

Inizia qui la scelta delle piante